venerdì 16 ottobre 2015

Luana Silighini

Luana Silighini autrice della fiaba "Raghad, Regina di Nertita"


Luana Silighini

Luana Silighini, romana, 38 anni, laureata alla Sapienza di Roma in Scienze della Comunicazione, con specializzazione in giornalismo multimediale, è una giornalista professionista con grande passione per la scrittura e una forte predilezione per fotografia e reportage video.
Formata all’edizione romana del Corriere della Sera, dal 2006 lavora per l’Ansa. Per l’agenzia si è occupata di tutti i principali settori, dalla cronaca alla cultura, fino al lifestyle e gli animali, realizzando prodotti completi, dal testo, alle foto, al video.
Come freelance ha realizzato numerosi reportage per alcuni dei principali quotidiani italiani, dal Sole 24 ore, alla Repubblica, alla Stampa, al Tirreno.
Varia e molto ricca anche la sua attività in radio e in tv, fin dalla collaborazione con Raiuno, Unomattina, per il programma “Notizie di Luca”, con Luca Giurato. Ha collaborato con Radio Rai, Radio Sapienza, Stream News e Radio Roma. Altrettanto rilevante l’attività sui siti on line, da Repubblica.it a LaStampa.it fino a IlFattoQuotidiano.it.



Luana Silighini: Raghad, Regina di Nertita


"Raghad, Regina di Nertita", la prima fiaba di Luana Silighini, è uscita il 5 Ottobre.

 Il libro, per bambini dai 10 anni in su, si ispira alla storia vera di una piccola siriana morta nel Canale di Sicilia su una carretta del mare.

Raghad, Regina di Nertita


Originale e attuale: richiama alle situazioni che sta vivendo l’Europa. Fantasiosa e da cartone animato. La fiaba, disponibile sia in versione cartacea che in formato ebook, è rivolta a bambini dai 10 anni in su e si ispira alla triste vicenda della ragazza undicenne, Raghad Hasoun, morta di diabete su una carretta del mare nel Canale di Sicilia - la tragedia è avvenuta nel mese di luglio scorso, a seguito del lancio da parte degli scafisti del suo zainetto contenente le medicine, vitali per lei.

Ho preso un po’ ad emblema quell’episodio nero per raccontare il dramma quotidiano vissuto da migliaia di bambini e dai loro genitori nelle acque che lambiscono la nostra terra” scrive la giornalista professionista freelance, trentotto anni, che non poteva che trarre spunto dalla cronaca che tanto le sta a cuore.

Ma poi alla tragicità dell’evento la fantasia dell’autrice suggerisce di andare oltre: e allora la piccola Raghad farà esperienza di un mondo sommerso, dove con gli abitanti diventeranno amici. Negli abissi profondi del mare in cui, nel lago rosa, la bambina sarà trasformata per magia in una stella marina, conoscerà “Il Regno di Nertita”: qui vivrà una nuova avventura. E una nuova vita.

"Drammatica e realistica all’inizio, attraente poi. Input e messaggi importanti. Schema narrativo avventuroso e coinvolgente".

Per acquistare il libro clicca sul link qui sotto:




Nessun commento:

Posta un commento

Sono felice che tu abbia deciso di lasciare un commento :)