Ultime Recensioni

Video sul canale

lunedì 12 febbraio 2018

Recensione "I limiti dell'amore. Storia di te e di me" di Diamante Giorgese

Titolo: I limiti dell'amore. Storia di te e di me
Autore: Diamante Giorgese
Editore: Youcanprint
Pagine: 178
Anno: 2017


Trama


Lorenzo siede accanto ad Anna ormai da giorni, le stringe la mano e attraverso i ricordi che spesso rivive nella mente, ripercorre tutta la loro storia… Claudia non sa ancora cosa serva davvero alla sua vita per far si che risplenda di nuovo il sole. Dopo l’incontro di un misterioso ragazzo però, qualcosa sembra cambiare e tutto potrebbe andare nel verso giusto, se non fosse per quel segreto che Claudia nasconde ormai da anni. Quel segreto che potrebbe cambiare tutto e riportare la notte. Tre personaggi legati dal filo dell’amore, della vita e della colpa, intrecciati in un percorso che porrà l’attenzione sulla flebile consistenza dell’essere, e su come tutto sia fragile e alla mercé del tempo. Perché la vita dona colpe, ferite, emozioni e spesso non è data la possibilità di tirarsi indietro. Allora serviranno forza, amore, perdono, per sopravvivere alle circostanze della vita, e saranno i protagonisti in grado di trovarli? L'amore sarà la loro salvezza o finirà soltanto per dividerli? “L’amore sembra la cura di ogni dolore, il balsamo di ogni voragine, ma non lo è. L’amore è una sostanza fragile, che inebria con il suo odore e abbraccia con la sua consistenza densa e setosa, non può essere imprigionato, ed a volte non può appartenerci troppo a lungo. Non esiste amore che superi l’eternità.”

Recensione


Grazie all'Autrice ho avuto modo di leggere "I limiti dell'amore. Storia di te e di me", un racconto emozionante, commovente e talmente profondo che ti prende totalmente e non riesci a fare a meno di andare avanti nella lettura. 

Il tema principale è l'amore, quello che viene narrato è un amore viscerale, un amore puro, un amore che tutti vorrebbero vivere...tutti tranne me forse... xD 
perchè per quanto mi riguarda a tratti mi è sembrato un pò troppo smielato, troppo romantico ed io non amo molto il romanticismo eccessivo. 
Nonostante questa caratteristica non troppo nelle mie corde, ho praticamente divorato il libro e ho trovato la storia molto interessante soprattutto per gli insegnamenti che l'Autrice vuole dare.

💓

Tutta la storia viene narrata da due punti di vista, quello di Lorenzo e quello di Claudia. Dopo una breve prefazione che si comprenderà solo alla fine, conosciamo meglio la storia di Lorenzo e Anna, due ragazzi che si sono amati profondamente, che avevano ancora tante cose da fare e da vivere, purtroppo però il destino con loro è stato crudele. Dall'altra parte conosciamo invece Claudia, una ragazza che ha perso la madre quando era una bambina e che adesso convive con un senso di colpa per qualcosa che ha fatto e che non può cambiare, ma la sua vita sembra migliorare quando per caso incontrerà un ragazzo con il quale riuscirà ad aprirsi condividendo le sue paure e le sue incertezze, fino a quando si renderà conto che la loro storia non ha futuro.

💓

Cosa molto importante che caratterizza quest'opera è lo stile che l'Autrice utilizza. 
E' tutto come una poesia, tutto molto delicato e leggero, sembra di essere su una nuvola.

Devo dire che questa storia mi ha toccato molto anche perchè esprime la mia paura più grande, quella che ricorre sempre nei miei pensieri e che mi fa star male al solo pensarci. Per questo l'ho trovato un racconto triste, insomma è sicuramente una storia che fa commuovere.

Ad un certo punto le emozioni diventano anche contrastanti, almeno per quanto mi riguarda, ma ho apprezzato molto il finale dell'opera.

Per finire vi devo assolutamente dire che Diamante Giorgese ha solo 21 anni! 
Io l'ho scoperto nel bel mezzo della lettura e sono rimasta totalmente stupefatta perchè non mi sarei mai aspettata che una ragazza di soli 21 anni scrivesse un libro in questo modo con pensieri estremamente profondi, per cui non mi resta che farle tanti complimenti.




2 commenti:

  1. Sei stata davvero gentilissima e sapere di essere riuscita a raggiungere il mio obiettivo, emozionare, mi riempie il cuore di gioia. Grazie ancora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per avermi dato l'opportunità di leggerlo :)

      Elimina

Commentando con un account Blogger o Google+ viene inserito il link al proprio profilo